Cosenostreacasanostra

Il Blog di Nicoletta Forcheri "Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole che si sappia. Il resto è propaganda"
Horacio Verbitzky

mercoledì 20 agosto 2014

Sant'Ignazio sulle tattiche del Maligno: «È forte con chi è cedevole e pavido con chi lo contrasta»

Fonte http://www.iltimone.org/32074,News.html

Sant'Ignazio sulle tattiche del Maligno: «È forte con chi è cedevole e pavido con chi lo contrasta»
[...] Sulla sfiducia interiore contro le insidie del demonio, Sant’Ignazio offre questo testo saporito: «Il demonio fa come la donna: fa il debole, quando affrontato con energia; e si mostra forte, quando gli si cede terreno. Quindi, così come è proprio alla donna invigliacchirsi e fuggire appena l’uomo si impone energicamente; e, al contrario, la sua furia, il suo desiderio di vendetta e ferocità vanno in crescendo e arrivano all’estremo, se l’uomo, perdendo il coraggio, incomincia a cedere, così pure è proprio al demonio invigliacchirsi e perdere l’audacia, desistendo dai suoi attacchi appena la persona si esercita nelle cose spirituali lo affronta impavidamente, opponendosi diametralmente a ciò che gli suggerisce. Se, però, l’esercitante comincia ad avere paura e a scoraggiarsi in mezzo alle tentazioni, allora non ci sarà in tutto il mondo una belva talmente spaventosa e che persista con tanta malizia nei suoi malefici intenti, come il nemico della natura umana» (Regole sul discernimento degli spiriti, n.13).
E sulla rigidità troviamo un po’ prima queste parole: «Il demonio procede pure come un falso innamorato, che corteggia di nascosto e non vuole essere scoperto. Poiché, così come l’innamorato - che con le sue pessime sollecitazioni per sedurre la figlia di un padre onesto, o la sposa di un marito onorato, fa in modo che le sue conversazioni insinuanti rimangano in segreto; e invece rimane molto dispiaciuto che la ragazza o la moglie svelino al padre o al marito le sue frivole conversazioni e le sue intenzioni depravate, perché teme che il tentativo vada a monte - così pure il nemico del genere umano, quando inculca nell’anima del giusto le sue frodi e suggestioni, vuole a tutti i costi che siano accolte e tenute in segreto» (ibid., n.12)

Da tutto questo ne risulta un principio. È che il vero cattolico può cedere in tutto… purché la sua concessione non nutra le cattive passioni. Perché ogni concessione che avesse questo effetto, aggraverebbe i problemi invece di risolverli. [...]
                                                                                                                 Plinio Corrêa de Oliveira 

lunedì 18 agosto 2014

Le promesse di $atana, "se mi adorerai prostrato..." - 1-5-2001

Auriti VS satana ed il banchiere usuraio della monet...

La Messa, potente esorcismo

ignorato persino dalla Chiesa

Se invece di raccontare la fiaba dell'orco o del lupo cattivo, a scuola, gli raccontassimo la storia del diavolo che vuole rubare quante più anime possibile per portarle all'inferno e che potente mezzo per scongiurarlo è la messa, di preferenza rito antico, di preferenza in latino, sarebbero adesso meglio armati per affrontare il demonio che imperversa anche sul nostro paese, e le chiese sarebbero piene di gente collegata dagli stessi valori. Valori di pietas, (di patria), di Passione.

Invece quegli stessi valori sono stati denigrati dalla religione di Pike, attraverso l'ateismo, il comunismo, il nazismo, l'esoterismo, lo spiritismo, il channeling, il newageismo, il satanismo, il buddismo, le galassie di luce e tutte le finte religioni che hanno idoli o che riducono Dio all'umano o alla natura, oppure equiparano l'umano a Dio, relativizzando il bene e il male e suggellando la mitomania psicopatica di chi si prende per il Signore e ne pretende pure l'aggio da tutti noi... sventolandoci illusioni di briciole a condizione che ci pieghiamo alla legge dello sterco del diavolo...

Quei valori infine sono stati denigrati dalle infiltrazioni nella Chiesa stessa, che ne hanno stravolto i riti, i significati profondi, i ruoli. Compiacendo al trucco stesso del diavolo, di fare credere di non esistere, e nascondendo la presenza dei demoni, oppure riducendo il ruolo del sacerdote da Alter Christos a pastore...ne ha sminuito le facoltà e il potere spingendo le persone, bisognose di spiritualità e di sovrannaturale, nelle braccia di maghi, stregoni, medium e altri ciarlatani che gli aprono le porte dell'inferno...

NForcheri 18/8/2014

domenica 17 agosto 2014

Bombardamenti, ecco la mappa fino a dicembre -Regione Autonoma della Sardegna

Fonte: http://www.regione.sardegna.it/j/v/491?s=259784&v=2&c=27&t=1
Bombardamenti, ecco la mappa fino a dicembre 23.07.2014 Sulla Sardegna si prevede una pioggia di bombe e missili, anche israeliani, per il prossimo autunno. Quirra e Perdasdefogu, a terra e per mare, Teulada, Capo Frasca e Macomer: poligoni e basi militari dove dal 21 settembre, primo giorno utile in base agli accordi con la Regione, riprenderanno dalla mattina alla notte esercitazioni e sperimentazioni interrotte per l'estate. Le attività sono già pianificate e riportate nel "Programma per il secondo semestre 2014" stilato dal ministero della Difesa.
Ed ecco cosa verrà sparato durante le campagne coordinate con Stati alleati e nelle giornate in cui sventolerà solo il tricolore italiano. QUIRRA Tra Sarrabus e Ogliastra si parte subito con lancio di missili Aster 30 da terra, che per settimane voleranno affiancati dagli Stinger e monitorati col sistema Skyguard. Gli stessi militari definiscono "hot", calda, questa attività, che a ottobre verrà incrementata con i lanci di razzi "Spada".
C'è tutta la tecnologia degli armamenti più avanzata, a capo San Lorenzo, ma anche una "ordinaria" azione di bombardamento dagli elicotteri. Il documento riporta novità anche risalenti all'anno scorso, quando tutte le esercitazioni sembravano essere state annullate.
Sotto i nomi Boeing 767, Waltar e la tedesca Ewitr sono andate in scena invece delle guerre elettroniche simulate.
TEULADA Per capire che succederà nel poligono del Sulcis basta leggere il sommario, senza addentrarsi nel calendario. Sono previsti: sgancio di bombe da aereo, tiri contro costa (dalle navi verso terra), scuola di tiro missili Tow, Panzerfaust e Milan (al centro delle polemiche, questi, perché armati con testate al torio) ma anche esercitazioni a fuoco di carri armati e di fucilieri. E per avere un'idea di cosa significhi questo programma basta leggere cosa è stato usato l'anno scorso e rendicontato quest'anno. Un lungo elenco che comprende, tra gli altri ordigni, razzi Minolux, Medusa e Faar, proiettili di tutti i calibri, bombe a mano e, per fare scena, anche "artifizi fumogeni", CAPO FRASCA Sulla costa occidentale voleranno anche gli aerei dell'Iaf, l'aeronautica militare israeliana. Ma mentre su Gaza purtroppo fanno sul serio, in Sardegna si addestreranno. E faranno parte dei caccia e velivoli che scaricheranno "artifici", così li chiamano, da 6 chili a una tonnellata. Voleranno anche Tornado, Amx, Mirage, F16 e altri caccia di varie nazioni alleate dell'Italia. Tutti, assicurano dall'Aeronatica, sganceranno "inerti", ma saranno continue le esercitazioni con razzi da 2 pollici e i colpi con i "cannoncini di bordo". MACOMER Quello di S'Ena Ruggia viene definito "poligono occasionale" e, a leggere il programma, se confrontato con quello che succede in contemporanea dalle altre parti, ci si tranquillizza: la Brigata Sassari userà solo armi individuali e bombe a mano. Per "soli" dodici giorni al mese. ( e. f. )

GEORGE SOROS ALLA CNN: ''E' VERO, HO FINANZIATO IO IL COLPO DI STATO IN UCRAINA PER INSEDIARE UNA GIUNTA AMICA DEGLI USA'' - I fatti e le opinioni del Nord - ilnord.it

Fonte: http://www.ilnord.it/index.php?id_articolo=3355#.U_D6bKS5Qjk.blogger

mercoledì 30 luglio 2014
NEW YORK - Lo scorso fine settimana il miliardario americano George Soros ha rivelato a Fareed Zakaria della CNN di essere responsabile della creazione di una fondazione in Ucraina che ha contribuito al colpo di Stato contro il presidente Viktor Ianukovitch e all’insediamento di una giunta sostenuta dagli Stati Uniti.
“Ho creato una fondazione in Ucraina prima che il paese diventasse indipendente dalla Russia. Questa fondazione ha continuato a operare e ha avuto un ruolo importante negli eventi recenti – ha spiegato Soros.
E’ noto, malgrado non se ne parli, che George Soros ha lavorato in stretta collaborazione con l’USAID, la National Endowment for Democracy (Fondazione nazionale per la democrazia, che fa il lavoro che una volta veniva fatto dalla CIA), l’International Republican Institute, il National Democratic Institute for International Affairs e la Freedom House allo scopo di far scoppiare una serie di rivoluzioni nell’Europa dell’est e nell’Asia centrale, dopo il crollo programmato dell’Unione ovietica.
Molti partecipanti alle manifestazioni di Piazza Maidan a Kiev erano membri delle ONG fondate da Soros o addestrati da queste stesse ONG in seminari e conferenze sponsorizzate dall’International Renaissance Foundation (IRF) di Soros e dai suoi numerosi istituti e fondazioni Open Society.
L’IRF, fondata e finanziata da Soros, si vanta di aver ricevuto più donazioni di tutte le altre organizzazioni per attuare la trasformazione “democratica” dell’Ucraina.
In aprile era stato annunciato che Andriy Parubiy e altri leader implicati nel colpo di Stato lavoravano con la CIA e l’FBI per sconfiggere e uccidere i separatisti che si opponevano alla giunta di Kiev. Attualmente Parubiy è capo del Consiglio di sicurezza e di difesa nazionale dell’Ucraina.
Ora che il miliardario Petro Poroshenko è il nuovo presidente del paese, i tentativi di schiacciare l’opposizione nell’est si intensificheranno. Poroshenko è quasi la scelta perfetta per i mondialisti e l’Unione europea. Faceva parte del Consiglio della Banca nazionale ucraina e ha collaborato con il Fondo monetario internazionale.
“Il posizionamento delle forze aeree e terrestri della Nato vicino alla frontiera russa nell’Europa dell’est e il viaggio di Barack Obama, destinato a rinforzare l’influenza americana in Asia, hanno un solo obiettivo – scriveva il giornalista Wayne Madsen all’inizio di luglio – Le forze visibili e invisibili che dettano la politica a Washington, Londra, Parigi, Berlino e altre capitali servili, hanno deciso di schiacciare i BRICS, l’emergente blocco finanziario che raggruppa Brasile, Russia, India, Cina e sud Africa.”
Fonte notizia: hangthebankers.com - CNN - che ringraziamo. 

SARDEGNA: Capo Teulada: Cala Zafferano, pericolo di bombe inesplose

Capo Teulada, in spiaggia tra le bombe - Repubblica Tv - la Repubblica.it

A Cala Zafferano, dove sorge il Poligono militare Nato di Capo Teulada, in provincia di Cagliari, decine di bagnanti affollano la spiaggia dove sono abbandonati ordigni bellici inesplosi utilizzati nelle esercitazioni militari invernali. Razzi, proiettili da mortaio, bombe. Sulla spiaggia e sott'acqua. Un cartello avverte "zona militare, pericolo bombe inesplose", ma la spiaggia è accessibile (via mare) a chiunque

Sommario dei 33 gradi del R.S.A.A.

DEI 33 GRADI DEL R.S.A.A.

Il “Patriarca della Massoneria Universale”, Albert Pike, parlando dei segreti e dei simboli della Massoneria, disse: «Tutte le vere religioni dogmatichesono uscite dalla Cabala e vi ritornano: tutto ciò che vi è di grande e di scientifico negli ideali religiosi… viene dalla Cabala; tutte le associazioni massoniche devono i propri segreti e i propri simboli alla Cabala».
Infatti, i 33 gradi della Massoneria di Rito Scozzese Antico ed Accettato sono suddivisi in tre serie di 11 gradi dove il numero 11 è il numero mistico della Cabala, che rappresenta la “deificazione dell’uomo” con i suoi 10 attributi divini emanati dall’Ensoph: Regno, Fondamento, Gloria, Trionfo, Bellezza, Giustizia, Misericordia, Intelligenza, Sapienza, Corona.
Questa è la menzogna panteistica che è:

● la negazione dell’eternità della Santissima Trinità;

● la negazione della creazione dal nulla;

● la negazione della differenza tra Dio e l’universo;

● l’abbassamento di Dio al livello delle Sue creature;

● l’innalzamento dell’Uomo al livello di Dio;

● la separazione dell’Uomo da Dio, per la perdizione della sua anima.


***
Nelle tre Serie di 11 gradi, la Massoneria di Rito Scozzese Antico ed Accettato
“perfeziona” questi dieci “attributi divini” di ciascun massone
promovendone, rispettivamente:
la corruzione del Corpo, la corruzione dell’Anima, la corruzione dello Spirito
con il “Culto del Fallo”, il “Culto dell’Uomo” e il “Culto di Lucifero”!
Il Profano, animato dal “Fuoco” della ribellione contro Dio,
con i suoi “attributi divini”, e cioè le sue tre Colonne “grezze”: Terra, Acqua, Fuoco,
entra nel Tempio della Massoneria come blasfema
1a “Santa Trinità”.
Poi, egli viene “levigato” a pietra cubica (11° grado)
e poi a Pietra cubica a punta o Maestro (15° grado) detto anche
2a “Santa Trinità”.
Poi solo chi, tra i vertici della Massoneria, riesce a diventare
Patriarca del Mondo e Imperatore del Mondo formerà, con Lucifero in persona,
la blasfema, satanica e massonica
3a “Santissima e Indivisibile Trinità”.
***

PRIMA SERIE DI 11 GRADI
(la corruzione del Corpo, col “Culto del Fallo”)
La 1a Serie di 11 gradi dei 33 gradi
della Massoneria di Rito Scozzese Antico ed Accettato
serve a combattere la
“abietta Virtù Cattolica” con l’“Uomo-Dio”.



1° Regno - Apprendista: Arruolamento: dal Regno dei Profani in preda al Fuoco della ribellione a Dio, detti Pietra grezza, si deve formare la Pietracubica, il Popolo Perfetto massonico. Questo arruolamento costituisce il Battesimo massonico per entrare nel regno di Satana.
____________________________________________________________________________________________________________
2° Fondamento - Compagno: Origine di un Uomo col Culto del Fallo. I due sessi della Divinità, che si aggiungono alla Pietra grezza, portano alla formazione del Corpo di un Uomo perfetto.
3° Gloria - Maestro: Concepimento di un figlio di Lucifero, per la gloria di Lucifero che viene chiamato il Maestro. Qual è il destino dell’uomo? In mezzo alla polvere, alla corruzione, ai vermi!
4° Trionfo - Maestro Segreto: Nascita di una nuova coscienza. Trascorsi 9 mesi dal Concepimento, l’Anima entra nel Corpo dell’Uomo: LaCoscienza umana è obbedire agli istinti.
____________________________________________________________________________________________________________
 Bellezza - Maestro Perfetto: Culto della deificazione dell’Anima umana, scintilla divina della Causa Prima. La Materia è eterna; esiste un Dio cattivo: quello dei cristiani.
 Giustizia - Segretario Intimo: Espansione dell’anima umana all’intera umanità. L’anima umana è una rivelazione particolare dell’anima universale che si rivela con l’immensità.
 Misericordia - Preposto e Giudice: Completamento. L’arte reale è il governo delle anime, chiave misteriosa per fare guerra alla Fede e alla Religione e per vincere i nemici.
____________________________________________________________________________________________________________
 Intelligenza - Intendente delle Fabbriche: Guerra alla Santa Fede che nuoce all’intelligenza. Corruzione dell’intelligenza. Il massone è ammesso alla costruzione del nuovo Tempio.
9° Sapienza - Eletto dei Nove: Conquista della Religione. La Sapienza è ridotta a prudenza e ostinazione nel vendicarsi della Religione. Il candidato pugnala il fantoccio della Religione.
10° Corona - Eletto dei Quindici: Dominio. Vittoria completa sui nemici. Il candidato riceve la corona quando pugnala il fantoccio della Religione e quelli della Legge e della Proprietà.
____________________________________________________________________________________________________________
11° Ensoph - Cavaliere Eletto: UOMO SENZA DIO, apogèo del Popolo perfetto massonico. Il massone diventa ebreo adottivo. La ragione umana è divina essa stessa, quindi indipendente da ogni autorità: essa è sovrana: La pietra grezza è diventata pietra cubica, cioè massone perfetto. L’uomo è Dio a se stesso! Così egli compie i suoi doveri verso se stesso!
____________________________________________________________________________________________________________
SECONDA SERIE DI 11 GRADI
(la corruzione dell’Anima, col “Culto dell’Uomo”)
La 2a Serie di 11 gradi dei 33 gradi
della Massoneria di Rito Scozzese Antico ed Accettato
serve per combattere la
“immonda Morale Cattolica” con l’“Uomo-Pontefice”.


12° Regno - Grande Maestro Architetto: Arruolamento. Dal Regno del Popolo perfetto dei massoni dell’11° grado, si deve formare il Popolo sacerdotale, o Popolo levitico. Confessione e Comunione: unione mistica con Lucifero, Grande Architetto Dell’Universo (GADU).
___________________________________________________________________________________________________________________
13° Fondamento - Arco Reale: Origine di un nuovo sacerdote. Il Culto dell’Uomo per liberare il potere politico-scientifico dal potere spirituale della Chiesa. Libertà d’istruzione massonica.
14° Gloria - Prefetto Massone: Concepimento dell’anima di un sacerdote panteista: si fa tacere la voce della coscienza per trascurare il bene e commettere il male. Libertà di coscienza.
15° Trionfo - Cavaliere d’Oriente: Nascita dell’anima di un nuovo sacerdote. Lo spirito, affrancato da ogni autorità divina, crea il Maestro, pietra perfetta, Uomo-Dio. Libertà di pensiero.
___________________________________________________________________________________________________________________
16° Bellezza - Principe di Gerusalemme: Culto del nuovo Tempio: la Repubblica massonica universale si deve fondare sullo Stato multi-etnico e interreligioso.
17° Giustizia - Cavaliere d’Oriente e d’Occidente: Espansione del Giudaismo in campo cristiano. L’infiltrazione massonica nella Gerarchia della Chiesa e la sua perversione.
18° Misericordia - Cavaliere Rosa-Croce: Completamento dell’anticristianesimo massonico. Il Cavaliere Rosa-Croce deve eliminare il Sacrificio di Cristo sulla Croce nella S. Messa.
___________________________________________________________________________________________________________________
19° Intelligenza - Grande Pontefice: Guerra per conquistare la libertà assoluta di insegnamento per condurre l’umanità alla religione filosofico-scientifica degli gnostici
20° Sapienza - Venerabile Grande Maestro: Conquista. Eliminazione di ogni forma di oscurantismo cristiano come premessa al dominio Cesaro-papista del grado successivo.
21° Corona - Gran Patriarca Noachita: Dominio. Il Cesaro-papismo esercitato dagli Ebrei su tutte le nazioni come riunione del potere spirituale e di quello temporale nella stessa mano.
___________________________________________________________________________________________________________________
22° Ensoph - Cavaliere dell’Ascia Reale: UOMO-PONTEFICE, apogèo del Popolo sacerdotale massonico. Il Re-Pontefice è adoratore e sacrificatore a Lucifero. Il massone diventa Pontefice ebreo ed è chiamato a propagare le menzogne, i vizi e i sacrilegi a cui è stato iniziato. L’uomo è Pontefice a se stesso! Così, egli compie i suoi doveri verso il prossimo!
__________________________________________________________________________________________________________________
TERZA SERIE DI 11 GRADI
(la corruzione dello Spirito, col “Culto di Lucifero”)
La 3a Serie di 11 gradi dei 33 gradi
della Massoneria di Rito Scozzese Antico ed Accettato
serve per combattere la
“colpevole Autorità Cattolica” con l’“Uomo-Re”.

23° Regno - Capo del Tabernacolo: Arruolamento: dal Regno del Popolo sacerdotale del 22° grado, si forma il Popolo-Re per il Governo massonico, il cui scopo politico è quello di dichiarare guerra a Dio e alla Chiesa cattolica, e di sradicare la Religione con astuzia e abilità.
__________________________________________________________________________________________________________________
24° Fondamento - Principe del Tabernacolo: Origine di un nuovo Lucifero. Il Culto di Lucifero per la comunicazione con gli spiriti maligni. Il massone compie gli atti di fede, di sottomissione e di adorazione.
25° Gloria - Cavaliere del Serpente: Concepimento di un nuovo Lucifero. Il culto del Dio Serpente: Satana sostituisce Cristo sulla Croce come redentore dell’uomo.
26° Trionfo - Trinitario: Nascita di un nuovo Lucifero che entra nelle tre regioni dell’Intelligenza, Coscienza e Ragione che corrispondono ai bisogni politici, sociali e materiali dell’Umanità.
__________________________________________________________________________________________________________________
27° Bellezza - Commendatore del Tempio: Culto dell’obbedienza cieca agli ordini gerarchici, premessa per costruire il Governo massonico. Libertà politica del nuovo Lucifero.
28° Giustizia - Principe Adepto: Espansione dell’armata di Lucifero. Il grande segreto: la Natura e la sua Intelligenza come unica regola della fede. Segue il libertinaggio e la magìa nera.
29° Misericordia - Cavaliere Scozzese: Completamento della santificazione del massone: atto di obbedienza al Maestro Supremo: il dio-Baphomet, e incorporazione al regno di Satana.
__________________________________________________________________________________________________________________
30° Intelligenza - Cavaliere Kadosch: Guerra aperta a Dio. Il Candidato brucia incenso a Lucifero e diventa “Santo Kadosch”, che urla il suo odio a Dio col grido: “Vendetta, Adonai!”.
31° Sapienza - Grande Inquisitore: Conquista della supremazia giudiziaria. Giuramento all’Autorità massonica e scioglimento di ogni altro giuramento fatto in passato alla Patria e alle Leggi.
32° Corona - Principe del Reale segreto: Dominio esecutivo. L’Autorità massonica contro la Chiesa di Cristo si impone con la costruzione della“Nuova Torre di Babele”.
__________________________________________________________________________________________________________________
33° Ensoph - Grande Ispettore Generale: UOMO-RE, l’Uomo contro Dio, apogèo del Popolo-Re. Questo grado è quello dell’Imperatore-Papa del Cesaro-Papismo massonico. Il doppio motto di questo grado è: “Ordo ab chao” e “Deus meumque Jus”. L’uomo è Re a se stesso! Così egli compie i suoi doveri verso Dio!
__________________________________________________________________________________________________________________
***

«Gesù, purtroppo, ha ragione di lamentarsi

dell’ingratitudine dei suoi Ministri!

Quanti disgraziati nostri fratelli corrispondono

All’amore di Gesù col buttarsi a braccia aperte

nell’infame sètta della Massoneria!».
(San Padre Pio a P. Agostino, Pietrelcina, 7 Aprile 1913).


Papa Leone XIII




Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.