Cosenostreacasanostra


Bernard Maris: "L'economia è resa appositamente incomprensibile, è il canto gregoriano della sottomissione degli uomini"
Denis Robert: "La raison pour laquelle je n'ai jamais fait un bon journaliste, c'est que je passe trop de temps à rêver à une vie meilleure". (La ragione per cui non sono mai stato un bravo giornalista è che passo troppo tempo a sognare una vita migliore)

venerdì 15 maggio 2009

BAYER: corruzione di medici assieme ad altre ditte farmaceutiche


I principali membri del consiglio di amministrazione della Bayer (vedi sopra) hanno guadagnato nel 2008 quasi dieci milioni di euro ognuno. Il presidente è anche amministratore in Deutsche Bank, E.ON, della confederazione dell’industria chimica tedesca, tra le altre cariche: eh già, il conflitto d’interessi non è un male tipicamente italico. Guardate queste brutte facce, e fate il nesso tra esse e le azioni nefaste che un ente come la Bayer - e non solo - provoca quotidianamente nel mondo; le altre facce, quelle dei loro padroni - i proprietari della Bayer per intenderci - possiamo solamente immaginarcele, visto che si nascondono, occultano le tracce del loro bottino ottenuto con il nostro sangue - in totale conflitto d’interessi, insider trading, evasioni fiscali, strumenti finanziari, atti di corruzione di legislatori tramite gruppi di pressione mascherati, cartelli, acquisizioni con l’aiuto di banche compiacenti, e violazione totale della concorrenza - in un settore in cui giocare con la nostra salute diventa un vero e proprio gioco d’azzardo… truccato. E cucito sulla nostra pelle.

Nicoletta Forcheri


[fonte: www.cbgnetwork.org ]
Oggi: Assemblea degli azionisti Bayer a Duesseldorf

Corruzione sui farmaci: ex dipendente parlerà al Consiglio di Amministrazione della Bayer

Alfredo Pequito un Portoghese, ex dipendente del gigante farmaceutico tedesco Bayer, parlerà oggi durante l’assemblea annuale degli azionisti della Bayer, che si terrà a Duesseldorf in Germania.

Nel 1997, Pequito informò l’opinione pubblica del fatto che in Portogallo le compagnie farmaceutiche stavano corrompendo migliaia di medici perché prescrivessero i loro prodotti. Pequito raccolse i nomi di quasi 2500 medici portoghesi indotti, con doni tra cui figuravano soldi e buoni di viaggio, a prescrivere medicinali della Bayer. La Bayer, in Portogallo, ha anche condotto esperimenti medici al di fuori delle regole etiche. Alcune delle persone utilizzate per i test sono morte.

“Non appena iniziai a lavorare per la Bayer, venni informato che avevo a disposizione una grande quantità di soldi che doveva servire a sostenere e aiutare i medici nella loro attività. Questi soldi erano disponibili in ogni momento su richiesta. L’Ispezione Generale di Sanità, ha in seguito verificato che, per esempio, nel 1997 la Bayer Portugal ha speso tra il 5 e il 10% dei suoi profitti in questo tipo di attività. E oggi girano ancora più soldi, che includono pagamenti in denaro o regali di alto valore a seconda del servizio reso.” dice Alfredo Pequito, che chiederà anche al Consiglio di rendere noti i risultati di tutti gli studi clinici condotti in Portogallo. “Cosa spinge questa Compagnia a “comprare” le prescrizioni dei medici? Forse la Bayer non ha fiducia nella bontà dei suoi prodotti? Spero che il Consiglio di Amministrazione della Bayer abbia il coraggio e la signorilità di rispondere a tutte queste domande.”

Pequito è presente all’assemblea della Bayer su invito della Coalizione contro i pericoli derivanti dalla Bayer (CBG), un network internazionale con sede in Germania, che da trenta anni sta monitorando le attività della Bayer.

Alfredo Pequito è disponibile per interviste: Tel: 00351 918544611, pequito.alfredo@gmail.com

Vedere anche:

=> intervista Alfredo Pequito (inglese)

=> The portuguese paper Expresso reported about deadly tests with Bayer´s medication Escadotril. Please find http://www.cbgnetwork.org/2581.html

=> In 2000 Pequito narrowly escaped an attempt on his life. This is an article in The Guardian.

=> Pequito sent a letter to the Attorney General of the Portuguese Republic on November 26, 2007. The Attorney General met with him on Decembre 3. So far nothing happened.

:

Posta un commento

Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.