Cosenostreacasanostra


Bernard Maris: "L'economia è resa appositamente incomprensibile, è il canto gregoriano della sottomissione degli uomini"
Denis Robert: "La raison pour laquelle je n'ai jamais fait un bon journaliste, c'est que je passe trop de temps à rêver à une vie meilleure". (La ragione per cui non sono mai stato un bravo giornalista è che passo troppo tempo a sognare una vita migliore)

martedì 24 dicembre 2013

Pensiero di Natale

La fede è quella reazione nevrotica* che sopraggiunge davanti allo sgomento del nostro sentirci anonimi in un universo infinito e davanti alla nausea per l'essenza della materia, che per trasformarsi va in decomposizione.
La fede è quell'aggrapparci all'amore come oasi di ristoro nel deserto infinito e buio del viaggio dell'anima, unica sua fonte di salvezza, unica boa.
La fede infine è un atto di volizione, frutto di sforzo, pochi sono coloro che la ricevono per grazia divina.
La fede è quell'atto di cuore che rimane dietro al brusio della mente.
La fede è credere che così come siamo nati per un atto di amore ad personam, così moriremo nella stesso fluido.
Ce ne vuole di coraggio, ma è l'unico che mentalmente conosca in questo labirinto terrestre. Se non è fede, è determinazione di combattere il male con il bene. Insomma... tutte le strade portano a...
N. Forcheri
Posta un commento

Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.