Cosenostreacasanostra


Bernard Maris: "L'economia è resa appositamente incomprensibile, è il canto gregoriano della sottomissione degli uomini"
Denis Robert: "La raison pour laquelle je n'ai jamais fait un bon journaliste, c'est que je passe trop de temps à rêver à une vie meilleure". (La ragione per cui non sono mai stato un bravo giornalista è che passo troppo tempo a sognare una vita migliore)

mercoledì 26 marzo 2014

Lannutti: la delibera di Bankitalia di modifica allo Statuto è nulla o annullabile

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 25 mar - La delibera con la quale l' assemblea dello scorso 23 dicembre di Bankitalia ha approvato modifiche allo Statuto secondo i legali di Adusbef "e' nulla o annullabile". Lo riferisce il Movimento 5 stelle in un comunicato in cui preannuncia una conferenza stampa congiunta domani in Senato insieme all' Associazione presieduta da Elio Lannutti. La modifica dello Statuto, si ricorda nel comunicato, e' legata alla rivalutazione delle quote della Banca d' Italia prevista da un decreto legge che Asdubef ha intenzione di far arrivare all' attenzione della Corte Costituzionale "Quell' assemblea straordinaria - si legge nel comunicato di M5S - convocata in tutta fretta il 23 dicembre scorso, a due giorni dal Natale, con l' ordine del giorno firmato da Ignazio Visco con un laconico 'Approvazione di modifiche allo statuto di Banca d' Italia', senza neppure la previsione delle classiche 'varie ed eventuali', non fa alcun riferimento all' aumento di capitale, nonostante lo Statuto dell' istituto di Via Nazionale prevede che negli ordini del giorno vadano indicate tutte le proposte da discutere. Secondo i legali di Adusbef bisogna applicare la normativa prevista per le assemblee delle Spa e quindi quella delibera di fine anno 'e' nulla o annullabile'". com-nep (RADIOCOR) 25-03-14 17:41:04 (0517) 5 NNNN.


Posta un commento

Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.