Cosenostreacasanostra


Bernard Maris: "L'economia è resa appositamente incomprensibile, è il canto gregoriano della sottomissione degli uomini"
Denis Robert: "La raison pour laquelle je n'ai jamais fait un bon journaliste, c'est que je passe trop de temps à rêver à une vie meilleure". (La ragione per cui non sono mai stato un bravo giornalista è che passo troppo tempo a sognare una vita migliore)

venerdì 20 giugno 2014

Daniele Pesco: interrogazione rifiutata sui controlli di Bankitalia di Carige

Fonte: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10204251606360832&set=pcb.10204251719843669&type=1&theater

Si tratta del caso Banca Carige e dei controlli svolti da Bankitalia; come molti Italiani sono curioso di sapere se i controlli effettuati dalla Banca centrale sono stati svolti in modo corretto, ho proposto quindi, per il tramite della commissione di cui faccio parte, di porre al governo la seguente domanda " se reputi necessario individuare le motivazioni connesse all'eccessiva lentezza con la quale Banca d'Italia abbia posto in essere l'esercizio di tutte le sue competenze ed eventualmente, al fine di velocizzare e rendere più efficiente l’esercizio delle competenze della medesima Banca d’Italia, se reputi necessario assumere iniziative, anche di carattere normativo, che modifichino le procedure di controllo degli enti creditizi, ovvero se reputi necessario procedere ad indagini straordinarie al fine di evitare che scandali di questo genere possano verificarsi nel futuro." Mi dicono che "forse" alcune cose vanno contro il regolamento.
Nelle foto trovate l'interrogazione... le correzioni che la Camera mi ha chiesto di fare e la messa in sospeso della stessa interrogazione in attesa del giudizio della Presidente della Camera. Io per ora il testo non lo modifico.
(...)
Come previsto l'interrogazione è stata dichiarata inammissibile, in pratica il deputato non può chiedere al governo cose fuori dalla sua competenza.. La banca d'Italia è diretta da un governatore di nomina politica, il governo dello Stato è politico, lo è anche il parlamento. In banca d'Italia accadono cose molto strane e non si può chiedere al governo cosa ne pensa e cosa intende fare per capire cosa sia successo.
Cosa c'è sotto???


Posta un commento

Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.