Cosenostreacasanostra


Bernard Maris: "L'economia è resa appositamente incomprensibile, è il canto gregoriano della sottomissione degli uomini"
Denis Robert: "La raison pour laquelle je n'ai jamais fait un bon journaliste, c'est que je passe trop de temps à rêver à une vie meilleure". (La ragione per cui non sono mai stato un bravo giornalista è che passo troppo tempo a sognare una vita migliore)

giovedì 5 giugno 2014

Tamburro: il giustiziere della notte


TRUFFATORI, TRUFFATI E GIUSTIZIERI DELLA NOTTE
La Barclays regna tra le banche truffaldine: oltre ad aver manipolato il Libor a danno di tantissimi correntisti, è ormai confermata l'accusa di aver manomesso anche il fixing dell'oro per evitare di versare 3,9 milioni di dollari ad un cliente. La cosa peggiore è che, a fronte di incassi miliardari a danno di ignari clienti, se la cava con una multa di 290 milioni di sterline per lo scandalo Libor e con una multa da 32 milioni di euro per aver manomesso il prezzo dell'oro (briciole per un'istituto del genere che incassa 1 miliardo di sterline di utile netto solo nel primo trimestre dell'anno)...continuando indisturbata a truffare come prima e più di prima. Tanto vale abolire le autorità di regolamentazione, visto che non vigilano su nulla, a cominciare dalla nostra Consob che non si accorge nemmeno (o fa finta di non accorgersene) dei migliaia di contratti usurai sottoscritti dagli italiani per mutui, prestiti e finanziamenti vari. Quindi care amiche ed amici, visto che le autorità dormono o sono colluse, agite con le banche come Charles Bronson nel film "Il giustiziere della notte" faceva con i ladri, GIUSTIZIATELE...non a colpi di pistola, ma a colpi di ricorsi. 

"L’attuale creazione di denaro dal nulla, operata dal sistema bancario, è identica alla creazione di moneta da parte dei falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto."
Maurice Allais (Premio Nobel per l'economia 1988)
Tamburro, 5 giugno 2014

Posta un commento

Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.