Cosenostreacasanostra


Bernard Maris: "L'economia è resa appositamente incomprensibile, è il canto gregoriano della sottomissione degli uomini"
Denis Robert: "La raison pour laquelle je n'ai jamais fait un bon journaliste, c'est que je passe trop de temps à rêver à une vie meilleure". (La ragione per cui non sono mai stato un bravo giornalista è che passo troppo tempo a sognare una vita migliore)

lunedì 11 agosto 2014

Supplica alla Madonna di Fatima composta da G. Auriti

Supplica alla Madonna di Fatima 

“ Madre Santissima, 
oggi i popoli del mondo sono soffocati e oppressi 
sotto il peso della grande usura che li espropria del loro denaro e dei loro beni.
I popoli del terzo mondo, prima di essere dilaniati dalla fame, 
sono dilaniati dal debito.
Noi ti supplichiamo, Madre di DIO e Madre nostra, 
di intercedere presso il Tuo Santissimo Figlio 
perché liberi l’ umanità dall’ angoscia imposta dai padroni del denaro.
Fa che sin dall’ emissione ogni popolo sia riconosciuto proprietario 
e non debitore del suo denaro.
Fa che si sostituisca finalmente alla moneta-debito
la moneta proprietà, al numero della bestia il numero dell’ uomo, 
e che l’ umanità possa vivere tempi nuovi a dimensione umana “.

- Supplica composta da Giacinto Auriti –

---------------------------------------------

Con approvazione ecclesiastica.
Imola. I ottobre 2002

Supplica alla Madonna di Fatima

per la difesa dalla grande usura



Madre Santissima,
oggi tanti popoli sono soffocati e oppressi
sotto il peso della grande usura, che li espropria del loro denaro e dei loro beni: spesso prima di essere dilaniati dalla fame, sono dilaniati dal debito.
Noi ti supplichiamo, Madre di DIO e Madre nostra,
di intercedere presso il tuo Divin Figlio,
perché liberi l’ umanità dall’ angoscia imposta dai padroni del denaro,
perché finalmente possa vivere tempi nuovi
nella pienezza della sua dignità.





Il primo ottobre del 2002 il Vescovo della Diocesi di Imola apportando alcune modifiche gli conferisce l‘approvazione ecclesiastica.

DIOCESI DI IMOLA
Il Vescovo


Con approvazione ecclesiastica.
Imola. I ottobre 2002

Posta un commento

Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.