Cosenostreacasanostra


Bernard Maris: "L'economia è resa appositamente incomprensibile, è il canto gregoriano della sottomissione degli uomini"
Denis Robert: "La raison pour laquelle je n'ai jamais fait un bon journaliste, c'est que je passe trop de temps à rêver à une vie meilleure". (La ragione per cui non sono mai stato un bravo giornalista è che passo troppo tempo a sognare una vita migliore)

martedì 28 ottobre 2014

Farage: The Last European Commission that Governs Britain



Pubblicato il 22/ott/2014
•Parlamento europeo, Strasburgo, 22 Ottobre 2014

• Nigel Farage MEP, Leader del Partito UKIP, Copresidente del gruppo per l'Europa della Libertà e Democrazia Diretta EFDDal Parlamento europeo -http://www.nigelfaragemep.co.uk @Nigel_Farage

• Dibattito: Presentazione dal Presidente della Commissione del Collegio dei commissari e del loro programma
[2014/2811(RSP)]

Trascrizione:

Sig. Juncker, alla presentazione stamane della nuova Commissione, ci dice che siete all'Ultima Spiaggia. Bene vi dico che verrò a trovarvi li. Ma dovrete presentarmeli perché si tratta di un gruppo di nullità, di perfetti sconosciuti. Ho parlato a dei deputati stamane che dovevano votare e per la maggior parte di loro non riuscivano neanche a citare il nome di metà dei membri della Commissione.

Il commissario britannico poi è cosi oscuro che il suo nome, Lord Hill dovrebbe essere Lord Chi perché il pubblico britannico non potrebbe mai riconoscerlo, non è mai stato eletto a nessuna carica nella sua vita il che significa che è perfetto per il lavoro, perché non penso che il pubblico europeo o i commentatori capiscano che cosa sia realmente la Commissione europea.

La Commissione è l'Esecutivo, è il Governo europeo, e ha da sola il diritto di proporre la legislazione; lo fa consultandosi con 3000 comitati segreti il cui organico è fornito principalmente dalla grande finanza e dal grande capitale, e tutta la normativa è proposta in gran segreto [si chiama comitologia, NdTr].

E quando qualcosa diventa legge europea è sempre la Commissione che gode dell'esclusivo diritto di proporne l'abrogazione o la modifica.

Il cosiddetto metodo comunitario che Lei ha vantato stamane, il modo della Commissione europea di legiferare, è in realtà il vero nemico del concetto stesso di democrazia, perché significa che in qualsiasi Stato membro non c'è proprio niente che l'elettorato possa fare per cambiare una singola virgola di un qualsiasi atto legislativo europeo.

Quindi voteremo contro la Commissione oggi non sulla base delle persone ma sulla base del fatto che è fondamentalmente una forma antidemocratica di governo.

Sospetto che avrete filo da torcere con questa Commissione: avrete la crisi dell'euro, che non è passata e che è destinata a peggiorare.

E ci sarà pure il dibattito britannico quando adesso è diventato inaccettabile per la stragrande maggioranza dei cittadini britannici che ci sia la libertà totale di movimento per mezzo miliardo di persone libere di venire in Gran Bretagna.

Cameron si maschera da oppositore europeo ma noto stamane che i Conservatori sono così coraggiosi da osare persino astenersi dal voto!

Penso che questa sarà l'ultima Commissione europea a governare la Gran Bretagna perché entro la fine del mandato saremo fuori dall'Europa.

Grazie.

Trad N. Forcheri 
Posta un commento

Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.