Cosenostreacasanostra


Bernard Maris: "L'economia è resa appositamente incomprensibile, è il canto gregoriano della sottomissione degli uomini"
Denis Robert: "La raison pour laquelle je n'ai jamais fait un bon journaliste, c'est que je passe trop de temps à rêver à une vie meilleure". (La ragione per cui non sono mai stato un bravo giornalista è che passo troppo tempo a sognare una vita migliore)

giovedì 4 dicembre 2014

Bond a zero coupon

Traduc a cura di Nforcheri - Tratto da http://www.positivemoney.org/2014/11/liability-issued-zero-coupon-irredeemable-bonds/

Sir Simon Ward (Letters, November 13) dichiara che la proposta di Adair Turner di finanziare la spesa pubblica con nuova moneta creata "comporterebbe la creazione di maggiori riserve della Bank of England, che rappresentano una passività dello Stato e fruttano interessi". Ma non vi sono ragioni per cui la nuova passività debba fruttare interessi visto che tale moneta potrebbe benissimo essere emessa come titoli non redimibili a tasso zero, si legge nella lettera di Fran Boait sul Financial Times, 16 novembre 2014
Segue un estratto:
Diversamente dal debito pubblico, tali titoli non creerebbero alcun obbligo finanziario da parte del governo. Non creando obblighi da parte dell'emittente, l'onere del debito non aumenterebbe.
Inoltre, Daniel J Aronoff (Letters, November 13) scrive che: "La proposta di Lord Turner dovrebbe essere trattata con cautela" citando il pericolo di un aumento del moltiplicatore monetario. Tuttavia la Bank of England nel numero Quadriennale di Marzo di quest'anno ha sfatato il mito del modello del moltiplicatore monetario come modi di capire la determinazione dell'offerta monetaria.
Posta un commento

Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.