Cosenostreacasanostra


Bernard Maris: "L'economia è resa appositamente incomprensibile, è il canto gregoriano della sottomissione degli uomini"
Denis Robert: "La raison pour laquelle je n'ai jamais fait un bon journaliste, c'est que je passe trop de temps à rêver à une vie meilleure". (La ragione per cui non sono mai stato un bravo giornalista è che passo troppo tempo a sognare una vita migliore)

sabato 10 gennaio 2015

Interrogativi post attentato

di Nicoletta Forcheri 10/1/2015

Domanda n. 1:
Qualcuno ha visto foto dei cadaveri usciti da quell'ufficio?
Qualcuno sa dove sono ricoverati gli undici feriti?
Dalla Francia mi dicono: mistero

Domanda n. 2:
Due o tre terroristi escono per fare un attentato di grosso calibro e seminano in giro le carte d'identità?



Domanda n. 3:
nelle prime ore seguite all'attentato vi è stato un grande maneggio sul neto e sui social per ritirare e rimaneggiare, censurandolo, il video dell'uccisione del poliziotto a terra, con la scusa della decenza e delle immagini violente, per poi farlo ricomparire in tutti i mainstream e social network, tagliato del pezzo dove si vede il poliziotto a terra dopo il colpo d'arma. Perché? 



Domanda n. 4:


Due testimonianze parlano di un ragazzetto africano che si è arreso uscendo dal negozio, qua e qua. La versione ufficiale è che Coulibaly è stato ucciso. In un video pubblicato subito dopo i fatti (qua) si vede infatti l'assalto della polizia a una persona che esce correndo dal negozio Hypercacher. La domanda è: chi è la persona attaccata all'uscita e chi è l'altra persona arrestata? 




Domanda n. 5:
Nell'intervista sotto ai testimoni dell'assalto di 90000 poliziotti al supermercato kasher Hypercacher dove si era barricato il terrorista di origine africana, Coulibaly, con gli ostaggi, perché il giornalista continua a chiedere insistentemente com'era il "terrorista" ucciso?


"Ha visto quindi il rapitore? Com'era? Poteva distinguerlo?"
"No dalla mia finestra no"
"Era incappucciato?"
"Non credo, dalla mia finestra non ho visto"
"Com'era? era alto? basso? e la corpulenza? il colore della pelle?"
"Non lo so, non sono riuscito a vedere bene, ho visto solo una sagoma"






Domanda n. 6:
Come mai non si sono fatti saltare in aria, come fanno solitamente i jihadisti al grido di Maometto è grande? Come mai hanno dovuto urlare in mezzo alla strada, dopo l'uccisione dell'agente a terra: "Abbiamo vendicato l'onore di Maometto"?

Domanda n. 7:
Il commissario "suicidato" Helric Fredou, si occupava di una delle famiglie delle vittime e aveva scoperto altro suicidio all'interno della polizia giudiziaria regionale poco più di un anno fa. Di quale famiglia si occupava? Non si sa. Dettagli dell'altro "suicidio"? Nessuno. Sono in corso delle indagini...

Domanda n. 8:
Una delle ultime vignette di Charlie Hebdo è sulla premonizione di un grosso attentato in Francia, entro fine gennaio. Coincidenze? Premonizioni?




Domanda n. 9:
Non vi sembra surreale che ci sia l'intervista del tg ai jihadisti prima del loro abbattimento?

Qua l'intervento completo di Coulibaly con il TG che ieri era stato censurato:  http://www.rtl.fr/actu/societe-faits-divers/document-rtl-quand-coulibaly-essaye-de-se-justifier-devant-ses-otages-a-l-epicerie-casher-7776161788  

Domanda n. 11:

Il resto della redazione è stata trasferita al quotidiano Libération. Libération è controllata dal 2005 da Edouard de Rothschilds, il proprietario di Chateau Lafitt assieme ad Albert Frère, azionista di riferimento di TotalFinaElfErg, che voleva negoziare in euro il petrolio con Saddam prima della guerra all'Irak, e di BNP Paribas, la banca multata dalle autorità americane come mezzo per dissuaderla di vendere Mistral alla Russia (cfr. http://www.bloomberg.com/news/2014-07-01/putin-says-u-s-blackmailed-france-over-mistral-with-bnp-fine.html).

Bernard Maris era colui che scriveva lettere aperte ai "guru dell'economia che ci prendono per dei coglioni" e che insisteva sulla necessità di rinazionalizzare le banche per redistribuirne il reddito. Scriveva impertinente nel suo blog fino a quando, l'anno in cui è stato iniziato al Grand Orient de France, è stato chiuso. Spiegava chiaramente il nesso tra i rentier avidi del debito pubblico e la crisi, scriveva, nel 2010 (cfr. http://leconomistamascherato.blogspot.it/2010/04/1500-milliards-deuros-de-dette-et-alors.html?q=oncle+bernard):


1500 milliards d’euros de dette, et alors ?Rembourser ? Facile ! Il suffit de spolier les créanciers.

1500 miliardi di euro di debito e quindi? Rimborsare E' facile rimborsare! Basta spoliare i creditori.


La domanda è: come mai CharliHebdo finisce ai Rothschilds? Ne erano forse già parzialmente editori assieme all'iniziato Maris? E Maris ha forse insistito troppo nella sua libertà di esprimersi contro i rentier? Nessun fratello ne esce vivo quando sgarra agli ordini dei superiori.
Posta un commento

Disclaimer

AVVISO - Ai sensi dell'art. 1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, come modificato dalla legge di conversione 21 maggio 2004 n. 128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

I testi pubblicati dal sito mercatoliberotestimonianze.blogspot.com possono essere liberamente distribuiti alle seguenti condizioni:
1) i testi e i titoli devono rimanere nel loro formato originale;
2) la distribuzione non deve essere finalizzata al lucro;
3) deve essere citata la fonte e l'autore e l'indirizzo web da cui sono stati tratti.